C.I.M.EL. di Giuseppe Zuppa: griglia a letto d'acqua

La griglia a letto d’acqua (Grillvapor, etc), è costituita da un sistema di riscaldamento, bruciatori a gas o resistenze elettriche, coperto da cupolini in acciaio.

Al di sotto dei bruciatori sono presenti uno o più cassetti che formano il letto d’acqua. I cibi vengono posti sulla griglia, che è irradiata dal calore dei bruciatori con cupolino e leggermente inumiditi dal vapore generato dall’incontro del calore con l’acqua presente nei cassetti.

La presenza dei cupolini impedisce il contatto diretto con la fiamma, o con le resistenze. La presenza del letto d’acqua evita ai grassi che colano, di bruciare, limitando così la formazione di fumi.

L’evaporazione di una minima parte di acqua, fa si che i cibi si mantengano morbidi e non secchino. La griglia a letto d’acqua è molto rapida nel raggiungimento delle alte temperature. Può essere usata anche parzialmente non essendo soggetta al riscaldamento del mezzo intermedio (piastra o pietre).

La pulizia di una griglia ad acqua è assolutamente semplice e, a seconda del costruttore, può essere smontata completamente negli elementi principali, anche dall’operatore.

Cos’è la griglia a letto d’acqua?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per fornire alcuni servizi. Cliccando sul bottone "OK, accetto ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi